Le buche nel manto stradale tornano al centro del dibattito tra maggioranza e opposizione. Mario Colagiovanni, consigliere di minoranza di "Amaseno 2013", fa appello all'amministrazione del sindaco Antonio Como: «Sollecitate la ditta che si occupa dell'installazione della fibra ottica a riparare le strade». Da più di qualche mese sono infatti in corso i lavori di predisposizione, al di sotto del manto stradale, dei cavi attraverso i quali passerà la banda ultralarga per la connessione ultraveloce. La posa dei cavi ha ovviamente implicato un'attività da parte della ditta che se ne sta occupando e che ha realizzato delle minitrince e lungo le strade che circondano il centro del paese.

Queste minitrincee sono state poi coperte con uno strato di ghiaia. Il consigliere Colagiovanni tuttavia, con tanto di fotografie, ha voluto segnalare lo stato di precarietà di questa copertura, evidenziando il pericolo rappresentato da questa per gli pneumatici dei veicoli e motocicli. Chiede perciò che gli amministratori sollecitino «in continuazione la ditta che sta effettuando i lavori (...) ad asfaltare le tracce lasciate su tutto il territorio comunale oppure a provvedere con apposita segnaletica onde evitare che qualcuno si faccia veramente male».