Cinque nuovi casi quelli resi noti dai sindaci tra Cassino e il Cassinate nelle ultime ore. Quattro a Colfelice, uno a Cassino. Un aumento previsto, con il rientro graduale alla normalità, con la riapertura delle scuole e gli uffici attivi.

Proprio un insegnante della scuola elementare Panaccioni è risultato positivo. Immediata l'applicazione dei protocolli. Il sindaco Salera ha fatto sapere che i genitori della classe in cui l'insegnante è intervenuto sono stati chiamati per effettuare un tampone. Ma la situazione è sotto controllo.

Tre le persone di Colfelice in isolamento domiciliare (presso le loro abitazioni), mentre un'altra persona è ricoverata in ospedale, fa sapere il sindaco Donfrancesco. I casi sono seguiti dalle competenti autorità sanitarie secondo i previsti protocolli di intervento. Massima attenzione alle norme di sicurezza in ogni luogo, pubblico e privato.