Il tetto della scuola media di via Aldo Moro sarà messo in sicurezza. Nei giorni scorsi la giunta comunale del sindaco Anselmo Rotondo ha approvato il progetto definitivo ed esecutivo dell'opera dal valore complessivo di circa novantamila euro.

Più volte nel corso del tempo è emersa la necessità di dover procedere alla messa in sicurezza e adeguamento del tetto della palestra e della scuola media Bernadotte di via Aldo Moro. Infatti in diverse occasioni sono state registrate delle infiltrazioni d'acqua che hanno causato non pochi problemi.

Per questo motivo l'amministrazione comunale ha stilato un apposito progetto dal valore complessivo di novantamila euro. Un progetto che consentirà di mettere in sicurezza l'edificio risolvendo, così, un problema particolarmente sentito. E l'intervento non avrà costi a carico dell'Ente, infatti tutto il progetto sarà completamente coperto dal finanziamento ottenuto dal Comune di Pontecorvo da parte del Ministero degli Interni.

Particolarmente soddisfatto l'assessore alla pubblica istruzione Armando Satini che ha affermato: «Questo è l'ennesimo lavoro di messa in sicurezza che avviamo sugli edifici scolastici di Pontecorvo. Si tratta di un percorso che abbiamo iniziato sin dal nostro insediamento portandolo avanti su ogni singola scuola.
Grazie a questi lavori andremo a rifare il tetto della palestra e della scuola di via Aldo Moro risolvendo, così, i problemi di infiltrazioni d'acqua che erano stati registrati in diverse occasioni».

E per l'avvio del cantiere non c'è da attendere: «Il progetto partirà subito e sarà coperto dal finanziamento ottenuto. L'ennesimo che questa amministrazione è riuscito a ottenere».