Una veglia in ricordo di Willy Monteiro ed Emanuele Morganti, due giovani vite spezzate dallo stesso tragico destino. Questa sera, alle 21.15, Tecchiena di Alatri ricorda le due vittime della brutalità umana nella chiesa Madonna del Rosario, dove ebbero luogo i funerali di Emanuele. 

Proprio il parroco e la madre di Morganti hanno deciso di orgnizzare questa veglia causa quel destino nero che ha strappato Willy all'amore dei suoi cari in un modo tristemente simile al caso del tecchienese. 

Oltre i cittadini di Tecchiena e dintorni, sono invitati a partecipare anche i residenti di Paliano e dei paesi limitrofi (Artena, Colleferro, ecc.).

Si svolgeranno sabato alle 10 nel campo sportivo di Paliano i funerali di Willy Monteiro Duarte, il ventunenne pestato a sangue domenica a Colleferro, intorno alle 3.30. Per il giorno dell'ultimo saluto è stato proclamato il lutto cittadino a Paliano e ad Artena, quest'ultima la città dove Willy lavorava come aiutante cuoco all'Hotel degli Amici e dove vivono gli indagati per l'omicidio.

Il sindaco di Artena Felicetto Angelini con un'ordinanza ha disposto che venga esposta la bandiera a mezz'asta nelle sedi comunali e pubbliche e che tutti gli esercizi comunali abbassino le saracinesche in segno di lutto dalle 10 alle 11. Invita inoltre tutti i cittadini ad osservare 5 minuti di raccoglimento e preghiera. In accordo con i parroci, alle 10 le campane delle chiese di Artena rintoccheranno a lutto. 

di: Nicoletta Fini