Aveva subito un furto all'interno di un ristorante il giorno prima di Ferragosto e denunciato il tutto ai carabinieri. Ai militari della locale Stazione sono bastate poche settimane per individuare i due responsabili, denunciando un 43enne ed una 29enne residenti a Roma poiché responsabili, in concorso tra loro,del "furto aggravato" commesso nell'esercizio pubblico ai danni del ventiquattrenne.

Una accelerazione alle indagini portate avanti dai carabinieri è stata data dall'impianto di video sorveglianza installato nel ristorante che ha permesso di accertare che i due malfattori, il 14 agosto scorso, approfittando della distrazione della vittima che si trovava all'interno del ristorante, con abilità si impossessavano del suo zaino in cui custodiva la somma di 400 euro circa. Gli accertamenti subito dopo il fatto e le stesse immagini hanno permesso di incastrare i due autori del furto.