Amministrazione comunale molto soddisfatta per l'Estate filettinese, che si chiuderà domenica prossima con l'annullo filatelico. Salta, invece, la festa del Santo Nome di Maria. «Tutti noi spiegano gli amministratori comunali abbiamo potuto partecipare agli eventi estivi con le dovute accortezze e c'è stato un grande senso di responsabilità da parte di tutti. Tuttavia, l'evoluzione dei contagi e la natura della festività del Santo Nome di Maria richiedono un doppio impegno riguardo alle misure contro la diffusione del Covid e la sicurezza nella gestione della festa.

Le due cose, al momento, non sono possibili. Per questo motivo, con grandissimo rammarico, abbiamo dovuto rinviare la festa al prossimo anno. Resta confermato, invece, l'appuntamento dell'annullo filatelico, il primo nel Lazio dopo il lockdown, e per il quale il nostro paese è stato scelto dalle Poste Italiane.
Evento che assume quindi una notevole importanza nel mondo della filatelia,non solo nazionale. Speciali cartoline con il relativo francobollo e il timbro speciale dell'annullo aspettano gli appassionati nella mattinata del 12 settembre. Nel pomeriggio, invece, la Pro Loco dichiarerà chi sarà, o saranno, il grande o i grandi amici di Filettino in quest'anno particolare».