La Nazionale Calcio Tv a Sora. Fitto il programma che ha impegnato i graditi ospiti dell'amministrazione comunale lo scorso fine settimana. Venerdi pomeriggio, allo stadio Tomei, si è tenuta la prima seduta di allenamento della squadra, seguita da una seconda la mattina seguente. E sempre sabato, nel pomeriggio, in sala consiliare, alla sola presenza dei giornalisti accreditati, si è tenuta la presentazione della nuova maglia della Nazionale Calcio Tv.

C'erano il sindaco Roberto De Donatis, gli assessori Veronica Di Ruscio e Daniele Tersigni e il consigliere Lino Caschera. Per la Nazionale TV sono intervenuti il mister Vittorio Fagioli, il presidente della squadra Buzz e i consiglieri Impastato e Pampers. Durante la conferenza stampa, al di là dello spirito goliardico che si respirava nella sala del consiglio comunale, l'accento è stato posto su un tema molto importante che ispira le iniziative della Nazionale Calcio Tv: quello della solidarietà.

«È nostra volontà tornare a riempire gli stadi per poter sostenere il nostro obiettivo: la beneficenza», ha spiegato uno dei calciatori-attori presenti. E proprio per fare quadrato attorno al progetto sono stati donati dei gadget autografati per aiutare le famiglie sorane in difficoltà. Nei prossimi giorni l'assessorato alle politiche sociali, coadiuvato dall'associazione "Il Faro", stilerà un programma per una nuova tornata di aiuti ai cittadini provati dalla crisi economica generata dall'emergenza Covid-19.