Due nuovi casi di persone contagiate dal Coronavirus in provincia di Frosinone, nel caso specifico a Isola del Liri. A darne notizia è stato il sindaco del Comune della cascata Massimiliano Quadrini. Che ha scritto: "La Asl mi ha comunicato due nuovi casi di positività al Covid-19 ad Isola del Liri. Le due persone, rientrate da un breve periodo di vacanza, sono in buona salute e si trovano in quarantena domiciliare. Non esistono motivi di preoccupazione per la nostra città, in questi giorni noto con dispiacere atti di sciacallaggio mediatico nei confronti di attività del territorio, non posso che esprimere la mia piena solidarietà e ritengo che atteggiamenti di scontro non siano figli della nostra cultura dell'ospitalità. Come ben sappiamo le nostre attività commerciali rispettano scrupolosamente tutte le indicazioni ministeriali garantendo la piena sicurezza dei frequentatori.

Rinnovo comunque il mio appello a tutta la cittadinanza affinché si mantenga sempre alta l'attenzione, occorre continuare ad essere prudenti e coscienziosi. Come ribadisco ormai dall'inizio della pandemia, è fondamentale rispettare le regole del distanziamento sociale e dell'uso costante della mascherina.
Ricordo inoltre, a tutti coloro che rientrino dai luoghi di villeggiatura, che è consigliabile effettuare il tampone, gratuitamente, presso i Drive Trough che si trovano a Sora, Cassino e Frosinone".