Il Dream Cinema di Frosinone è pronto a riaprire i battenti. Dopo quasi sei mesi di chiusura forzata anche i cinema tornano a respirare aria di normalità alla fine di un calvario fatto di lockdown, permessi che tardavano ad arrivare ed uscite cinematografiche rimandate.
Quest'oggi il Dream Cinema tornerà ad accogliere i propri avventori con tutta una serie di novità per permettere il sicuro svolgimento degli spettacoli e fornire un'esperienza valida per grandi e piccoli. Il calendario dei film in programma torna finalmente ad infoltirsi nuovamente dopo aver visto ritardi di distribuzione legati all'emergenza mondiale in corso.

Proprio a seguito delle direttive nazionali e regionali per il contenimento del virus ci sarà un rigido protocollo da rispettare. Innanzitutto sono stati previsti percorsi differenziati per l'entrata in sala e per l'uscita. Priorità numero uno è quella di evitare assembramenti negli spostamenti e nelle attese: una chiara segnaletica scandirà le zone dove aspettare il proprio turno per lo sbigliettamento e per la fila presso il bar. Questi spazi saranno a disposizione anche grazie ad una nuova zona lounge dove gli spettatori potranno aspettare di entrare in sala. La mascherina è obbligatoria dal momento in cui si mette piede nella struttura fino al momento in cui ci si siederà al proprio posto.

Secondo le direttive sanitarie si potrà assistere al film senza l'obbligo di mascherina, anche grazie ad una disposizione dei posti che permetterà un distanziamento creato automaticamente dalla piattaforma. È caldamente consigliato l'acquisto online dei biglietti, oltre che il pagamento elettronico in loco.
I film che accoglieranno i clienti dopo mesi di assenza sono diversi e adatti a tutti i gusti. Il capofila è sicuramente Tenet, di Cristopher Nolan. Dopo aver offerto la sua visione personalissima del genere bellico, il regista inglese confeziona un film criptico sulla prevenzione delle catastrofi. Sull'orlo della Terza Guerra Mondiale, in un futuro governato dai potenti, il Protagonista (John David Washington) si imbarcherà in un viaggio senza precedenti nel mondo dello spionaggio per prevenire un conflitto che porrebbe fine alla vita come la conosciamo. Il titolo è tratto dal quadrato magico di Sator, enigma rimasto ai giorni nostri dal mondo latino.

Il secondo film di grande rilievo in cartellone è Onward, ultimo prodotto del binomio Disney-Pixar. I protagonisti della pellicola sono Barley e Ian Lightfoot, due elfi che vivono in un mondo in cui la magia è cosa di tutti i giorni. L'avvento della tecnologia ha però limitato la diffusione delle antiche arti. Per il sedicesimo compleanno Ian riceve un bastone magico ed una formula per evocare una sola volta il padre Wilden. Un errore nell'attivazione dell'incantesimo animerà solo un paio di gambe ed i due ragazzi con le gambe al seguito si metteranno in viaggio per non sprecare la giornata e rincontrare anche la metà superiore del padre.

A completare la batteria di film ci saranno Gli Anni più Belli di Gabriele Muccino, Volevo Nascondermi, impreziosito dalla stupenda interpretazione di Elio Germano. Tra gli eventi a tempo limitato si parte col botto: saranno in programmazione "Via Con Me", il film evento su Paolo Conte, "Fellini degli Spiriti" per celebrare l'anno felliniano dedicato al regista visionario ed il film concerto-evento dei BTS, la band sudcoreana che sta spopolando. La direzione del cinema raccomanda di avere a cuore le regole per permettere a tutti di godere in sicurezza del piacere vedere i film in sala.