Tragico incidente nella notte a Castelmagno, in alta Valle Grana, nelle Alpi Cozie meridionali della provincia di Cuneo. Un Land Rover Defender 130 è uscito di strada, per cause che sono in corso di accertamento.
Cinque le vittime accertate dai vigili del fuoco, sul posto con carabinieri, 118 e soccorso alpino. Con il conducente di 24 anni sono morti altri quattro giovanissimi tra gli 11 e i 16 anni. Quattro i feriti, due in gravi condizioni, anche loro giovani.

Villeggianti in borgata Chiotti, tutti della provincia di Cuneo, i ragazzi avevano trascorso a serata all'Alpe Chastlar, a guardar le stelle da uno dei punti più panoramici della vallata. Al ritorno il conducente del fuoristrada, forse per una manovra sbagliata o per una distrazione, è uscito di strada finendo nel precipizio. L'incidente intorno alla mezzanotte. Terribile la scena che si sono trovati di fronte i soccorritori al loro arrivo: i ragazzi sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo e le vittime sono morte sul colpo. Tra i quattro feriti, due sono gravi e sono stati trasportati con l'elicottero al Cto di Torino e all'ospedale Santa Croce di Cuneo.