Un secolo fa nasceva a Ripi il professor Vincenzo Mastrangeli, famoso a livello internazionale per avere ideato un metodo di cura della balbuzie. Lo ricorda l'associazione culturale presieduta da Matteo Fratarcangeli, che vuole conservare viva la memoria di un grande uomo che ha dato lustro alla sua terra.

«Il 5 agosto 1920 nacque a Ripi il professor Vincenzo Mastrangeli - scrive l'associazione - figura di rilievo internazionale nella cura della balbuzie con il Metodo psicofonico Mastrangeli, ideato in Italia nel 1945 presso l'Istituto "Villa Benia" a Rapallo, che ha contribuito a risolvere oltre 80.000 casi. Grazie a questa intuizione numerose sono state le interviste, le apparizioni televisive e i riconoscimenti durante la quarantennale attività del luminare». Il Comune ha omaggiato l'illustre concittadino con l'intitolazione della sede dei Servizi sociali.