Cinghiali, non se ne può più! Così è stata convocata una riunione urgente per discutere della complessa vicenda. A comunicare la data del 4 agosto è l'amministrazione comunale che alle 18.30 ha riunito nella sala consiliare i principali attori. Sono così stati invitati a partecipare la polizia provinciale, i carabinieri e i responsabili dell'Atc Fr2 per illustrare il contenuto della ordinanza sindacale che sarà emanata per fronteggiare l'emergenza cinghiali nel territorio comunale.

Quanti interessati, coltivatori, cacciatori e cittadini potranno partecipare nel rispetto delle norme in materia di distanziamento sociale. La presenza di cinghiali in cerca di cibo è diventato un problema dalle conseguenza gravose per gli agricoltori mentre per tutti rappresenta un serio pericolo per la incolumità.