Si chiama Fabrizio Cibba, 36 anni, originario di Veroli e residente ad Anagni la vittima dell'incidente tra un'auto e un bus che si è verificato oggi pomeriggio sulla Casilina, in zona Castellaccio a Paliano. Per l'uomo, alla guida della Fiat Cinquecento, non c'è stato nulla da fare. Inutili i tentativi di soccorso.  Dolore e sconcerto nella città dei Papi e nella città ernica dove Fabrizio era molto conosciuto e stimato.

Strada bloccata e rilievi dei carabinieri intervenuti per accertare l'esatta dinamica dello scontro. Necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco.

LEGGI ANCHE: Scontro bus-auto: feriti e strada bloccata 

LEGGI ANCHE: Scontro bus-auto, un morto. Identità da accertare

C'è un morto nel tragico incidente stradale che si è verificato poco fa sulla Casilina in territorio di Paliano. Per il momento è solo questa l'informazione trapelata e quindi si aspettano i prossimi minuti per conoscere l'identità della vittima dello scontro fra un pullman sostitutivo di un treno (ci sono lavori in corso sul vicino tratto ferroviario) e una Fiat 500. Alcune indiscrezioni parlano comunque di un giovane, ma al momento si attendono notizie ufficiali. La strada continua intanto ad essere bloccata per le operazioni in corso da parte delle forze dell'ordine per i rilievi finalizzati a ricostruire la dinamica dell'accaduto. 

LEGGI ANCHE: Casilina, scontro bus-auto: feriti e strada bloccata

SEGUONO AGGIORNAMENTI

di: La Redazione

Impressionante incidente, poco fa, sulla Casilina in territorio di Paliano, all'altezza della zona Castellaccio. Ad essere coinvolti sono stati un pullman sostitutivo, utilizzato per via dei lavori sulla ferrovia, e una Fiat 500. Sul posto ci sono i sanitari del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco, tutti impegnati per prestare soccorso alle persone coinvolte e per la viabilità. La Casilina in questi momenti è bloccata in entrambi i sensi di marcia. Al momento non si hanno informazioni sui possibili feriti e sulle loro eventuali condizioni. 

di: La Redazione