L'Anac apre un fascicolo sullo stadio "Tomei" di Sora. L'attenzione sulla gestione degli impianti sportivi in città è stata spesso oggetto di accesi dibattiti e controversie politiche, che hanno portato interrogazioni anche in Consiglio comunale. In passato, il Movimento 5 Stelle aveva presentato alcuni esposti proprio in merito alla gestione degli impianti sportivi, fra i quali uno relativo allo stadio "Tomei".

«Recentemente l'Autorità Nazionale Anticorruzione ha comunicato al M5S Sora di avere aperto un fascicolo e inviato una lettera all'Amministrazione comunale ha spiegato in proposito il consigliere di minoranza Fabrizio Pintori per ottenere, entro 30 giorni, i chiarimenti con la trasmissione di una relazione aggiornata sulla gestione dello stadio in conformità a quanto previsto dal D.Lgs n° 50/2016. Al momento, non resta che attendere lo sviluppo della situazione, riponendo la massima fiducia nell'operato dell'autorità.

Il M5S Sora, in linea con quanto dichiarato agli elettori nel corso dell'ultima campagna elettorale, continuerà nella sua azione di controllo sull'operato della Giunta De Donatis, non rinunciando alla presentazione di esposti in tutte le situazioni in cui riterrà possano sussistere problemi e possibili violazioni normative».
Sulla questione, tanto il sindaco quanto l'assessore al ramo non hanno commentato nulla.