Una morte inspiegabile, una tragedia fatale che ha lasciato un'intera comunità sotto choc. Alex R., disabile di 44 anni, è morto mentre portava una sedia in giardino. L'uomo è caduto finendo sopra una delle gambe d'acciaio della sedia che gli ha trafitto il collo recidendogli la carotide.

Alex frequentava da anni il Cse (Centro socio educativo) a Ponte Selva, in via alla Chiesa, dove ieri, alle 14,30, si è consumata la tragedia.

Inutile il prodigarsi dei soccorritori: il 44enne è morto dissanguato in una decina di minuti.

Alex in paese era conosciuto e amato da tutti e ora nessuno riesce a credere a quanto accaduto. Domani si terranno i funerali.