Scambi a tutte le ore, non importa se le temperature siano asfissianti, quando si tratta di droga nulla è ordinario né convenzionale. Piazza ricca e con vaste propaggini anche quella del pontecorvese che ha affinità sia con il versante cassinate che con la zona degli aurunci. Assai idonea pure per il "depositi" di quantità più significative con campagne e vie secondarie che ben si prestano.

Ieri mattina in azione c'erano i carabinieri del Norm, aliquota operativa della locale stazione nonché il nucleo dei carabinieri cinofili di S.M. Galeria. Sono stati loro, nell'area pontecorvese, a controllare ogni zona e a far sentire il fiato sul collo agli "affaristi dell'illecito". A Pontecorvo sono stati segnalati alla prefettura due uomini di 45 e 33 anni, di nazionalità camerunense e senegalese, per detenzione di 0,6 e 1,2 grammi di marijuana. Stessa segnalazione a San Giorgio dove un giovane di 21 anni aveva in totale 10,30 grammi di hashish. Tre, in tutto, i "clienti" pizzicati. In azione, per controlli mirati, 14 militari suddivisi in 7 pattuglie.