Vandali o provocatori? I residenti del quartiere Pontegrande tornano ad invocare le telecamere della videosorveglianza. Non ci si può neanche divertire in santa pace nel parco giochi, che ospita anche alcuni campetti sportivi, in quanto bisogna stare con il pensiero alle auto e moto lasciate in sosta. Nei giorni scorsi alcuni ragazzi, dopo aver giocato, sono tornati a riprendere le proprie moto, ma le hanno ritrovate scaraventate giù e danneggiate da ignoti.

L'episodio è stato segnalato ai carabinieri. Prima ancora era successo di peggio a Pontegrande per colpa di vandali e imbrattatori. Qualche veicolo in sosta è stato preso di mira e vi sono stati mandati in frantumi i lunotti, inoltre è stata danneggiata e imbrattata la pensilina della fermata dei bus e "verniciato" il pannello luminoso comunale MyInfoCity, prima ancora che entrasse in funzione.