Sta facendo razzia di pollame terrorizzando anche i residenti un cane, somigliante a un labrador, che ormai da qualche giorno vaga indisturbato nelle campagne di Ripi. In particolar modo nella zona di via Colle Grasso all'altezza del bivio che dalla via Casilina porta a Pofi. Nei giorni scorsi sono giunte segnalazioni per tutta una serie di pollai dove ha ucciso la quasi totalità degli animali. Anche se il problema principale sta diventando quello dei residenti.

Molti anziani sono costretti a rimanere chiusi dentro casa per il timore di trovarsi di fronte il violento quadrupede. Dalle segnalazioni pare che il cane abbia anche un proprietario e secondo indiscrezioni sarebbe un dirigente del Comune di Ripi, il quale avvertito avrebbe assicurato, da diversi giorni, un suo interessamento alla vicenda. Ma stando alle segnalazioni che continuano ad arrivare in redazione e ai post sui social la situazione, anche nelle ultime ore, è rimasta invariata. Per la cronaca, le scorribande del cane, che come abbiamo detto, avvengono da una decina di giorni tra il bivio per Pofi e la zona del Boschetto, avrebbero già fatto una decina di vittime tra polli e galline. Dunque, non solo un danno, ma anche un pericolo per i residenti del posto.