Da un semplice controllo una coppia, lei di 46 anni e lui di 49, vengono denunciati. Infatti i due sono stati fermati dai carabinieri della locale Stazione comandata da Serpico e manifestando un certo nervosismo hanno portato i militari ad avviare la perquisizione veicolare.

Da questa è sbucata un'asta in ferro, di forma quadrangolare e della lunghezza di circa 150 cm, della quale non sono riusciti a fornire plausibili giustificazioni sul possesso. L'asta è stata sequestrata e i due denunciati.