L'acqua torna disponibile per irrigare i campi. Il Consorzio di Bonifica Conca di Sora in queste ore sta riattivando tutte le linee. Lo stop arrivò lunedì 13 luglio, nel pomeriggio, dopo la moria di pesci segnalata in località Valfrancesca a Sora. La scia bianca fu notata lungo il tratto cittadino della città Volsca generando preoccupazione tra i cittadini.

Ancora oggi il Consorzio continua a monitorare la qualità delle acque e rende note le analisi effettuate da un laboratorio privato, incaricato dal Consorzio stesso il 14 luglio, che ha analizzato campioni delle acque superficiali del fiume Lira sia a Sora che a Isola del Liri. I risultati non destano preoccupazione poiché i parametri sono conformi ai limiti. Per far luce su cosa sia accaduto lunedì a Valfrancesca si attendono le risposte dei prelevi effettuati dall'Arpa Lazio.