Movida e sicurezza il sindaco Alfieri incontra come annunciato gli operatori dopo aver avuto un iniziale confronto nei giorni precedenti con le forze dell'ordine. L'incontro si è reso necessario dopo le risse avvenute una settimana fa senza dimenticare l'altro tema denunciato: quello degli assembramenti. «Martedì - sottolinea Alfieri - ho incontrato con l'assessore Federico Fiore i titolari degli esercizi commerciali dei bar».

Soddisfatto il giudizio del primo cittadino. «Un incontro proficuo e chiarificatore - ricorda - dove è emersa l'esigenza di un intensa collaborazione tra l'amministrazione e i titolari delle attività commerciali al fine di mantenere il giusto decoro e ordine pubblico nelle serate dell'Estate Palianese». Il sindaco indica quali. «In primis il rispetto delle regole, il divieto di vendita degli alcolici ai minori, il divieto di assembramento, il divieto della vendita ad asporto di alcolici e bibite in vetro, l'impegno a rispettare gli orari di chiusura e a rendere inutilizzabili i tavoli e le sedie presenti negli spazi pubblici dopo l'orario di chiusura. Sono fiducioso - conclude - che tutto ciò venga rispettato nell'interesse della città e dei titolari stessi». Intanto si attendono novità sul fronte delle indagini dei carabinieri visto sono circolati alcuni video sulle risse.