Da un semplice controllo antidroga esce la "sorpresa". A finire nei guai un giovane anagnino che a seguito di una verifica da parte dei carabinieri della Compagnia di Anagni è stato trovato in possesso di un piccolo quantitativo di droga.

A questo punto è scattata la perquisizione nella sua abitazione e i militari hanno trovato alcune piante di canapa. E il trentacinquenne è stato così arrestato. Ora si attendono i dettagli dell'operazione da parte dei carabinieri.