Lucio Migliorelli è stato confermato presidente della Saf. E nel consiglio di amministrazione con lui riconfermati anche Marco Di Torrice e Daniela Mancinelli. E' stato confermato a larghissima maggioranza durante l'assemblea per il rinnovo del presidente e del cda

Contrario alla nomina solo il comune di Aquino, con il sindaco Libero Mazzaroppi. Astenuti i comuni di Settefrati, Filettino e Casalvieri.

Approvato anche il bilancio sempre a larghissima maggioranza con 5 contrari: Frosinone, Aquino, Arpino Casalvieri e Fiuggi e tre astenuti: Acuto, Settefrati e Filettino. 

Un grande successo per Migliorelli, già eletto nel 2017 alla presidenza della Saf, con 59 voti. Contro i 21 del suo avversario di allora, l'ingegner Giovanni Cavallo. Subentrò, in corsa, a Mauro Vicano.

La Società Ambiente Frosinone, che gestisce il trattamento dei rifiuti in provincia di Frosinone, è composta da 92 soci: i 91 Comuni, più la Provincia