Un uomo morto e una donna gravemente ferita trovati in un'abitazione di Grosseto. 

Secondo una prima ricostruzione, la scorsa notte l'uomo, un 60enne, avrebbe sparato alla moglie per poi togliersi la vita con la stessa arma. La donna è stata trasferita con l'elicottero in gravi condizioni all'ospedale di Siena. 

Sul luogo della tragedia sono intervenuti i carabinieri. Al momento l'ipotesi al vaglio è di un omicidio-suicidio. Sul posto il magistrato di turno della procura di Grosseto, Giovanni De Marco.