Aveva a disposizione quasi tre etti e mezzo di cocaina e più di seimila euro in contanti, frutto presumibilmente della vendita della droga. Per il trentaduenne di nazionalità albanese sono scattate così le manette con la pesante accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il ritorno alla vita normale e alla libera circolazione ha ovviamente riaperto i canali della distribuzione della droga, con il mondo dei venditori e dei consumatori che ora hanno più facilità nella cessione e nell'acquisto. E così le attenzioni delle forze dell'ordine, che ormai stanno mettendo in archivio i controlli per l'emergenza coronavirus, per fortuna si stanno di nuovo concentrando verso le tradizionali forme di illegalità. Tra queste, e non solo, lo spaccio di droga che in passato ad Anagni ha avuto importanti operazioni di repressione del fenomeno con numerosi arresti, frutto di operazioni di grande impatto.

La cronaca
Un'operazione studiata nei minimi dettagli quella che ha visto protagonisti nel pomeriggio di sabato i militari della compagnia di Anagni. Nello specifico, il blitz è stato eseguito dai carabinieri della stazione guidati dal maresciallo Massimo Crescenzi e dai colleghi del Norm diretti dal tenente Angelo Marrocco. Il trentaduenne è caduto così nella rete dei controlli e l'arresto è avvenuto in flagranza a ridosso del centro storico. L'uomo è stato infatti bloccato e dopo la perquisizione è stato trovato in possesso di circa mezzo grammo di "cocaina", nonché della somma di 375 euro, ritenuti dai militari possibile provento dell'attività di spaccio.

I carabinieri, come da prassi, hanno fatto scattare la perquisizione nella casa del trentaduenne. E da questa sono emersi ulteriori 337,80 grammi di cocaina (già confezionata in dosi e pronta per lo spaccio), più materiale vario occorrente per il confezionamento e un'ulteriore somma di denaro contante in vario taglio pari a 6.096 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro mentre l'arrestato è stato condotto nel carcere di Frosinone. Oggi potrebbe svolgersi l'udienza di convalida.