Soccorsi in svolgimento in questi momenti sui monti di Santa Serena, la catena montuosa che sovrasta Supino e gli altri comuni dei Lepini. Stando alle prime informazioni ricevute, vigili del fuoco e varie squadre di volontari stanno cercando due coppie (di cui al momento non si conoscono i dati anagrafici) che alcune ore fa si sono perse tra le vallate e i pendii del posto dove si erano recate per una passeggiata domenicale. Complice anche l'improvviso maltempo - che da alcune ore sta flagellando la Ciociaria - le due coppie avrebbero perso l'orientamento, non riuscendo più a tornare nel luogo dove avevano lasciato parcheggiate le proprie macchine. Per loro fortuna i cellulari sono riusciti ad agganciare la rete e tutte e due le coppie, che stavano facendo escursioni separate, hanno potuto chiedere aiuto.

Immediatamente la macchina dei soccorsi si è messa in moto e sul posto, come detto, sono confluite squadre dei vigili del fuoco e di volontari di varie associazioni ed enti. Tutti impegnati nella ricerca, che a questo punto, viste le pessime condizioni meteorologiche, diventa pressante, al fine di recuperare le quattro persone smarritesi fra i monti. Una delle due sembrerebbe essere stata "agganciata" dai ricercatori, anche se la pioggia battente sta rendendo tutto più difficile e pericoloso, per i dispersi e per i soccorritori.

Da segnalare che non è la prima volta che escursionisti e semplici cittadini perdono l'orientamento a Santa Serena, che per la particolare conformità del luogo rende a volte difficile il rientro alla base. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI