Carabinieri in prima linea nella lotta al Covid. Fin dai primissimi giorni della pandemia gli uomini dell'Arma hanno svolto un prezioso lavoro per il rispetto delle norme di sicurezza da parte dei cittadini e quindi per il contenimento del contagio. Un'azione che prosegue anche in questa Fase 3, come da tutti viene definita, un momento assai delicato e pericoloso in quanto è proprio adesso che la mancata ottemperanza alle norme anti contagio (come purtroppo sta accadendo in più parti) potrebbe portare ad una recrudescenza del virus che invece al momento sembra sotto controllo, anche se proprio ieri sono tornati ad aumentare i nuovi positivi, i morti e i ricoverati in terapia intensiva. 

I fatti
In questa ottica rientra un'operazione portata a termine ieri ad Alatri. Qui, personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Frosinone e del locale Comando Stazione Carabinieri ha eseguito un controllo finalizzato ad accertare il rispetto delle norme previste dalle misure per il contenimento e contrasto al Covid 19. Nello specifico, il personale operante, a seguito della predetta attività di controllo, ha accertato che nei locali di una società sita in Alatri (ma con sede legale nel casertano) e specializzata nella rivendita di pneumatici non era stato attuato il "protocollo di sicurezza anti-contagio Covid 19 (mancanza di prodotti igienizzanti e mancanza di cartellonistica indicante le norme di sicurezza sanitaria da seguire per chi lavora e per chi accede ai locali) nonché le violazioni correlate all'utilizzo di un "lavoratore in nero (pari a 100% del totale dei lavoratori presenti sul luogo di lavoro)".

In relazione alle predette violazioni, il relativo titolare della società, un 26enne residente a Campobasso, è stato sanzionato amministrativamente per una somma di circa 4.000 euro mentre, nei confronti dell'attività commerciale, considerato il non rispetto delle misure anticontagio Covid 19 e le violazioni commesse per l'utilizzo di un lavoratore in nero, gli stessi militari hanno proceduto alla chiusura temporanea dell'attività oltre che all'attuazione del provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale.