Torna il fattore "doppio zero" in Ciociaria dove, in questo lunedì 15 giugno, non si registrano decessi né nuovi casi di contagio. Stando al bollettino diramato poco fa dall'assessorato regionale alla Sanità,13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. 

Dopo quattro giornate consecutive con zero casi, ieri in provincia di Frosinone si erano registrati due nuovi positivi, donne in entrambi i casi. Una di Sora che sta bene ed è in isolamento domiciliare, l'altra di Anagni e rientra nel focolaio del San Raffaele della Pisana. La donna è stata trasferita allo Spallanzani. 

Niente record per la Ciociaria che mai, dallo scoppio dell'emergenza, ha registrato cinque giorni
consecutivi senza nuovi casi. I quattro bollettini con assenza di contagio pareggiano il periodo
19-22 maggio, finora unico altro periodo con le stesse caratteristiche. Anche allora ci furono, infatti, quattro giornate di fila con la costante dello zero. Mai, dunque,
si è riusciti ad andare oltre quella soglia.