"Deliveroo" arriva anche a Sora. La "fase 3" della piattaforma leader degli ordini on line per la consegna a casa di prodotti food. Alle 175 città nelle quali è già possibile ordinare cibo a domicilio attraverso l'App, si aggiungono infatti 19 nuove città in cui "Deliveroo" è arrivato a fine maggio e arriverà nel corso del mese di giugno.

Tra queste anche alcune località costiere e di provincia che accompagneranno, in questa stagione particolare, le vacanze di molti italiani già in uscita dalle grandi città.
Sono due le principali novità a sostegno del settore della ristorazione: pick-up, il nuovo servizio che supporterà i ristoranti nella gestione degli ordini destinati all'asporto, a giugno sarà esteso a tutta la città di Milano e raggiungerà Roma e Cagliari; inoltre da oggi è attiva la nuova funzione che permette di dare la mancia al proprio ristorante arrotondando il conto al momento del pagamento dell'ordine o scegliendo l'importo da donare.

Con la "fase 2" cambiano e continuano ad evolversi anche le abitudini dei consumatori. E con queste l'approccio degli esercenti nei confronti del food delivery. La consegna di cibo a domicilio, infatti, non è più soltanto legata ai canali più tradizionali, come i ristoranti, ma si estende anche ai settori bar, pasticceria e caffetteria.