L'installazione delle antenne 5G, la tecnologia di rete mobile che si prepara a superare l'attuale 4G, inizia a muovere i primi passi anche sul territorio alatrense. Così come ormai sta accadendo in tantissimi comuni del territorio italiano. Una rete che come noto scatena polemiche, basti pensare a quanto accaduto nella vicina Frosinone, dove per l'installazione di un'antenna, non sono mancate contestazioni.

Come noto però la legge per l'installazione è di competenza nazionale (legge Gasparri ndr) e i comuni possono veramente ben poco dinanzi alle richieste se queste rispettano tutte le prerogative. Per quanto riguarda Alatri già sono operative due antenne a Tecchiena e ai confini con Frosinone. Mentre ci sarebbero altre richieste per impianti da decine di metri per altre zone di Alatri, a nord, e nelle vicinanze di Tecchiena. Con i privati, proprietari dei terreni, che sarebbero in prima linea.