Con ordinanza del presidente della Regione Lazio, i termini di validità delle esenzioni per reddito E01, E02, E03, E04 e di esenzione per patologia sono stati differiti al 31.12.2020. La misura rientra tra le azioni per evitare il sovraffollamento negli uffici preposti al rilascio, fermo restando l'obbligo degli assistiti di comunicare alla Asl eventuali variazioni intervenute.

Per quanto riguarda i Piani terapeutici individuali relativi alle patologie croniche (Web-based o cartacei), già sottoscritti dai medici specialisti e che risultano in scadenza nei mesi di marzo e aprile, la validità indicata in ciascun piano del singolo cittadino può essere prorogata di 90 giorni a partire dal momento della scadenza, fino al massimo del 31.08.2020. Al termine del periodo di proroga, in assenza di nuove comunicazioni, il rinnovo dovrà avvenire secondo le consuete modalità.