Fermato a un posto di blocco dai carabinieri, mostra nervosismo, e scattano le perquisizioni veicolari e personali. I carabinieri trovano nella tasca della felpa indossata dal conducente una piccola quantità di droga. È successo a Veroli nel corso di un servizio perlustrativo.

I carabinieri della locale stazione hanno segnalato alla Prefettura di Frosinone, per detenzione illecita di stupefacenti per uso personale, un ventottenne di Boville Ernica, già noto per delitti contro la persona, in materia di armi e di stupefacenti. L'uomo, fermato dai militari mentre era alla guida di un'auto risultata intestata alla sorella, atteso il suo nervosismo, è stato sottoposto a una perquisizione personale e veicolare.

Dalla perquisizione personale i carabinieri scovato all'interno della tasca della felpa indossata dal ventottenne un involucro con una piccola quantità di sostanza stupefacente.