Sembra ormai quasi una sfida quotidiana quella tra gli incivili e chi invece rispetta le regole per la raccolta rifiuti e soprattutto per il mantenimento del decoro cittadino. Partendo dal centro storico.

Dopo il lancio di bottiglie, sassi e scarti ingombranti ora piovono perfino materassi. Uno è stato lanciato da ignoti, probabilmente ieri notte, da piazza Mazzini fin giù a via Antico Tempio, in pieno centro, a Ferentino, sfiorando i veicoli in sosta.

Duri e amareggiati i commenti dei cittadini soprattutto all'indirizzo dei giovani che, secondo molti, sarebbero annoiati e non sanno più come divertirsi.
«Evidentemente  - secondo una donna abitante in via Antico Tempio - il materasso era vicino ai bidoni in piazza Mazzini, per essere caricato (ieri mattina, ndr).
Invece ci sono persone che girano di notte e creano disordine».

Un brutto episodio che segue quelli avvenuti in passato in merito all'abbandono dei rifiuti ingombranti anche se in questo caso a qualcuno è passata una pessima idea.