Un uomo di 68 anni è stato trovato morto nella sua abitazione di via Macerine a Cervaro. A rinvenire il corpo del sessantottenne un'amica che non aveva sue notizie da qualche giorno e che si è recata presso l'abitazione ed è riuscita a entrare. Sul posto sono arrivati i carabinieri e gli agenti della polizia municipale. Il personale del 118 che ha raggiunto l'abitazione non ha potuto che constatare il decesso dell'uomo, avvenuto presumibilmente alcuni giorni fa forse a causa di un malore. Il magistrato ha disposto l'autopsia per fare chiarezza su questo decesso che ha sconvolto la comunità di Cervaro nella domenica di Pentecoste. L'uomo in passato aveva gestito un'attività commerciale in paese e abitava da solo. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Cassino agli ordini del capitano Ivan Mastromanno.