Si trovava fuori dalla sua abitazione nella zona tra la Fiura e l'Allegra quando è stata colta da un malore. La povera anziana però nel cadere all'esterno della sua abitazione ha involontariamente e sfortunatamente  riattivato la fotocellula del piccolo cancello automatico, che inesorabilmente si è messo in moto e l'ha schiacciata al muretto di cemento visto che dopo il malore aveva perso i sensi restando a terra. Alcuni passanti, che in quel momento transitavano da quelle parti, forse rientrando dal lavoro, hanno visto la scena e l'hanno liberata e subito dopo hanno allertato i sanitari del 118 e i carabinieri della locale Compagnia di Alatri. Gli operatori del 118 hanno prima liberato la signora rianimandola. Nel frattempo è stato allertata una eliambulanza che è atterrata poco dopo in un terreno circostante. A coordinare le operazioni i carabinieri.Trascorsi alcuni minuti la ferita è stata posizionata nell'elicottero e trasferita a Roma all'ospedale San Camillo dove è ricoverata in serie condizioni.