Una giornata come tante quando una donna che era andata a fare jogging a Montecassino, ha notato nel verde qualcosa che si muoveva. Quando si è avvicinata ha capito subito che si trattava di un animale, sicuramente un cucciolo dalle dimensioni. Effettivamente quell'animaletto dallo sguardo dolcissimo era un cucciolo di volpe.

Sul posto è intervenuta la polizia provinciale per il recupero, la volpe si era già avvicinato alla donna.
Gli uomini del comandante Pietro D'Aguanno hanno portato via l'animale e, dopo una giornata trascorsa in clinica veterinaria per le cure del caso, infatti l'animale era un po' disidratato e debole probabilmente perché rimasto solo senza la madre, la volpe è stata portata in una struttura del Golfo dove sarà svezzato.
Quando la volpe sarà abbastanza grande e autonoma da poter essere lasciata in libertà verrà riportata a Montecassino, a "casa" e tornerà a correre ai piedi dell'abbazia.