Variante in corso d'opera ma nessun cambiamento per la cifra totale di investimento necessario. Resta invariato a 70 mila euro il budget necessario per i lavori di ottimizzazione della pubblica illuminazione a Boville Ernica. L'addio definitivo all'alogeno sarà possibile grazie ad un contributo interamente destinato dal Ministero dello sviluppo economico volto ad incentivare la sostenibilità del territorio. A seguito delle prove tecniche necessarie per verificare la corretta luminosità delle nuove lampade a LED, è iniziata la sostituzione vera e propria di quelle tradizionali oggi non più a norma.

Prima zona ad essere stata interessata dai lavori, il centro storico. Gli altri interventi sostitutivi insisteranno maggiormente su crocevia e svincoli nei pressi dei quali si trovano luoghi di culto, dove è necessario alzare l'asticella della sicurezza. Più nello specifico a Santa Liberata, Madonna delle Grazie e Colle Piscioso.