Rispettare le regole sul distanziamento: è questa la parola d'ordine per combattere il diffondersi del contagio e per far ripartire l'economia. In questi giorni le forze dell'ordine, dall'ora dell'aperitivo fino a tarda sera, stanno facendo "visita" ai locali frequentati dai giovani per ribadire la necessità di evitare assembramenti. A chiedere aiuto a clienti e politici è il gruppo Ho.Re.Ca di Sora: «Abbiamo bisogno di voi,della vostra partecipazione per far ripartire le nostre attività e tornare a fornirvi i nostri servizi con amore, competenza, professionalità e libertà - dicono gli esercenti - È necessario che si rispettino le regole sul distanziamento sociale per il bene e la salute dell'intera comunità. Una nuova chiusura sarebbe disastrosa per tutti, moralmente ed economicamente.

Aiutateci a tenere aperte le nostre porte. Noi torneremo solamente grazie al vostro impegno. Invitiamo le varie fazioni politiche a non utilizzare le nostre attività come strumenti di propaganda».