Trecento grammi di cocaina sequestrati a Frosinone dagli uomini della Squadra Mobile. La droga è stata trovata nascosta in diversi ambienti durante una perquisizione in un condominio della parte bassa del capoluogo.

L'operazione
Una perquisizione all'interno di un palazzo in un quartiere popolare della città ha permesso agli agenti di rinvenire in un'abitazione due involucri contenenti in totale 74,66 grammi di cocaina, tre bilancini di precisione, un coltello da cucina, due forbici da barbiere e materiale per il confezionamento.

Gli investigatori hanno quindi esteso la perquisizione anche agli ambienti comuni del palazzo e sul terrazzo condominiale, occultati dentro un comignolo, sono stati trovati altri due involucri contenenti ciascuno più di un etto di sostanza stupefacente del tipo cocaina, sottoposti a sequestro a carico di ignoti.

Sono in corso ulteriori indagini per accertare chi avesse in uso l'abitazione all'interno della quale è stato trovato lo stupefacente.