In zona Polledrara a fine marzo esplose una roulotte dove perse la vita Michele Iannarilli di 69 anni.
E ieri a distanza di alcuni mesi è stato rimosso ciò che era rimasto del mezzo.

Gli operatori della "De Vizia" hanno eseguito un primo intervento, in attesa della corretta caratterizzazione e classificazione del rifiuto classificato con tipologia Combusto.