Oggi nel Lazio si registrano 38 nuovi casi positivi e 11 decessi nelle ultime 24 ore e un trend allo 0,5%. Proseguono i controlli sulle RSA e le strutture socio-assistenziali private accreditate. Sono ad oggi 695 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. "Bisogna mantenere alta l'attenzione come abbiamo sempre detto - ha affermato l'assessore regionale Alessio D'Amato - riaprire non significa aver sconfitto il virus. I casi positivi nelle ultime 24 ore sono prevalentemente in ambito famigliare, ben individuati e già conosciuti. Con il presidente Nicola Zingaretti questa mattina siamo stati in visita al Covid Hospital di Casal Palocco. Una struttura molto importante e che continuerà anche in futuro a fornire il suo supporto nel contrasto alla pandemia.

Una visita per ringraziare tutti gli operatori, medici e infermieri per il lavoro che stanno svolgendo senza sosta sempre in prima linea contro il Covid.
Trend stabilmente in discesa nelle province dove complessivamente si registrano tre casi, tutti a Viterbo, nelle ultime 24 ore e un decesso. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 11, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 2.438 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 189 mila e nelle ultime 24 ore sono stati processati al Covid Center del Campus Bio-Medico 100 tamponi per la Val D'Aosta.