Attenti al lupo! Anzi, al virus. Ieri mattina, intorno alle 9, la vista di autopattuglie della polizia locale che scortavano tre vetture di servizio della Asl, ha fatto scattare l'allarme, o almeno la curiosità. Immediatamente la (falsa) notizia di "un nuovo positivo!" ha fatto il giro della città, e lo stesso sindaco Daniele Natalia è stato subissato da richieste d'informazione, naturalmente glissate con garbo. Secondo un dipendente comunale, evidentemente lui stesso fatto oggetto di richiesta di news, si sarebbe trattato di un fatto ricollegabile al problema del giorno, ma affatto riferibile ad un supposto nuovo caso, peraltro anche in quella ipotesi nulla di preoccupante.

Gli agenti della polizia locale sarebbero stati impegnati su richiesta della Asl veterinaria, i cui esperti avrebbero avuto difficoltà ad accedere presso un'azienda agricola del territorio. Probabilmente una visita di controllo, ostacolata dall'interessato.