Prosegue l'attività dell'Acea-Ato 5 per la riduzione delle perdite idriche in Ciociaria, con l'applicazione di tecnologie innovative. Nei giorni scorsi, i tecnici della società hanno installato nel centro storico di Frosinone una valvola idraulica di nuova generazione, per ottimizzare la pressione dell'acqua nella rete che serve la zona. L'importante innovazione permetterà di modulare la pressione idrica in funzione delle fasce orarie.

La valvola è stata installata all'interno di un pozzetto in piazza Risorgimento e impedirà che l'acquedotto venga sottoposto alle alte pressioni nelle ore di minor consumo, per esempio di notte. Questo consentirà da una parte la diminuzione dell'acqua immessa; dall'altra eviterà inutili sollecitazioni, riducendo le falle nelle condotte idriche. L'impianto è in fase di regolazione e si prevede che entro maggio possa funzionare a pieno regime in vista dell'estate. L'intervento, costato diverse migliaia di euro, rientra nel piano di Acea-Ato 5 per ridurre le perdite della rete sul territorio.