Cassino, ancora una diretta televisiva per l'amministrazione comunale in carica. Dopo il caso Acea, stavolta le telecamere Mediaset si accenderanno sulla vicenda profughi. Alle ore 20 di questa sera sarà raccontata la vicenda degli 87 immigrati alloggiati in via Vaglie, locali dichiarati inagibili e antigienici da Comune e Asl.

Poco fa i giornalisti e gli operatori sono stati in municipio per visionare le carte e l'ordinanza di sgombero firmata dal sindaco. L'ultimatum alla cooperativa è scaduto e proprio D'Alessandro ha scritto a prefettura e forze dell'ordine per un intervento coatto. Ma al momento la situazione non è cambiata.