Dopo la pausa per le festività natalizie torna in campo il campionato di Eccellenza. Tre squadre ciociare impegnate in trasferta; due, invece, tra le mura amiche. 

Il Roccasecca, settimo in classifica con 21 punti, ospiterà al "Lino Battista"  il Gaeta. Favori del pronostico per l'undici di Davide Mancone visto che il mercato di riparazione ha registrato l'esodo dei big dal sodalizio pontino. Turno casalingo anche per il Città Monte San Giovanni Campano, chiamato a fare punti contro la sorpresa delle prime sedici gare, il Cedial Lido Dei Pini. Per l'occasione mister Bottoni non potrà schierare lo squalificato Caponera. 

Trasferta molto complicata per il Morolo. La compagine di Emiliano Adinolfi, che può contare sull'intera rosa, farà visita alla Vis Artena seconda della classe.  Dopo otto risultati utili consecutivi l'Arce di mister Alessio Mizzoni proverà ad allungare la striscia positiva sul campo del Pomezia, in piena zona play-out con sedici punti.

Chiude il quadro delle ciociare il Cassino, di scena ad Itri. Per l'occasione il tecnico Ezio Castellucci potrebbe ricorrere al turnover visto che mercoledì i biancazzurri saranno impegnati nell'ultimo atto della Coppa Italia in una gara che potrebbe cambiare il volto della stagione.