Continua a gonfie vele la corsa del Città di Anagni in vetta al girone I di Prima Categoria. La squadra di mister Gerli grazie alla vittoria di ieri sul campo del Torrice ha aumentato a dieci punti il vantaggio sul secondo posto. Il Veroli, infatti, è stato sconfitto in casa dallo Sporting Pontecorvo, 1-2 il finale propiziato dai gol di Gatti e Venditti dopo il momentaneo vantaggio di Luffarelli. Giallorossi di Amante che sono stati raggiunti in seconda piazza dalla Real Theodicea, vittoriosa tra le mura amiche ai danni della Nuova Paliano: Delicato, Trotta e Pittiglio gli autori delle marcature che hanno consegnato i tre punti all'undici di D'Amico. In alta classifica continua a stazionare lo Scalambra Serrone, sceso al quarto posto dopo il pareggio senza reti contro l'Atletico Sora. 

Dal quinto posto in giù incredibilmente si parla di lotta salvezza. Tra la Pro Calcio Ferentino e la Nuova Paliano penultima, infatti, ci sono solamente otto punti. Proprio gli amaranto allenati da Pippnburg ieri hanno messo in cascina tre punti importanti contro una diretta concorrente come il Real Montelanico, 3-0 e settima gioia stagionale. Stessi punti, 28, per la Vis Sgurgolanagni sconfitta tra le mura amiche dall'Anitrella, ora a quota 26 punti. Risultato a dir poco altisonante per il Fontana Liri: Patriarca e soci hanno regolato la flebile resistenza del fanalino di coda Atina Valle di Comino addirittura con nove gol. Mattatore di giornata Sperduti, autore di una tripletta. 

Vittoria e sorpasso in classifica per il Casalvieri ai danni del Colosseo: 3-1 il finale in casa dei gialloneri, volati a quota 25 punti, due in più della squadra di mister Raia. 

Domenica prossima turno ricco di sfide salvezza: su tutte quella del "Piergiorgio Tintisona" tra Nuova Paliano e Torrice, rispettivamente penultima e terzultima del raggruppamento.