Ad intervenire il sindaco di Piglio Mario Felli. "Ci stiamo apprestando a vivere una Pasqua molto particolare e - nella consapevolezza che molti nostri concittadini nei giorni delle festività pasquali sono soliti recarsi al cimitero per condividere qualche minuto con i propri cari che non ci sono più - questa mattina ci siamo recati presso il cimitero comunale ove alla presenza di Padre Angelo Di Giorgio (che ha recitato una preghiera) abbiamo deposto all'ingresso una corona per ricordare coloro che ci hanno lasciato.
Un gesto simbolico, di rispetto e vicinanza ai defunti, anche a nome di tutta la comunità di Piglio, per ribadire che il nostro paese non dimentica i propri cari".