Centro unificato di prenotazione sanitaria (Cup), la nuova struttura apre a Castro dei Volsci per offrire un importante servizio ai suoi abitanti. Con deliberazione n.125 del 30 ottobre 2019 la Giunta comunale approvato il protocollo d'intesa tra la Asl di Frosinone, la società Gpi Spa e il comune di Castro dei Volsci per la gestione dei servizi di registrazione e prenotazione delle prestazioni ambulatoriali, delle visite specialistiche e degli esami strumentali effettuabili nelle Asl della provincia di Frosinone.

Una novità che l'amministrazione di Massimo Lombardi ha salutato con una certa soddisfazione, espressa sia dal vicesindaco Leonardo Ambrosi che dall'assessore Roberto Peronti, i quali hanno inoltre voluto sottolineare come la firma su quest'iniziativa sia stata innanzitutto del consigliere con delega ai Servizi sociali Gaetano De Padua e come si tratti di un importante servizio che da ora sarà possibile offrire a tutti i cittadini: prenotare visite ed esami specialistici senza doversi recare fuori dal paese, dal momento che basterà arrivare ai locali della delegazione comunale di Madonna del Piano in via Grotte 56.

Dunque niente più viaggi in macchina verso i paesi limitrofi, basterà prendere la navetta comunale o muoversi a piedi. Con l'avviso diffuso dagli uffici di via San Rocco è stata inoltre comunicata la data di apertura del Cup, cioè martedì 4 febbraio e l'orario di servizio, che sarà tutti i martedì dalle 10 alle 13.l