Il neo campione italiano di salto triplo è un pontecorvese Samuele Cerro ha conquistato la vetta del podio. In città si sono susseguiti tanti messaggi di congratulazioni per un risultato così importante.

E proprio a Cerro arrivano anche i complimenti del sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo che lo definisce un vero esempio di orgoglio pontecorvese che è riuscito a portare in alto il nome della città. «A Samuele neo campione italiano di salto triplo esprimo le mie più sentite felicitazioni per il grandissimo risultato raggiunto portando alto il nome dell'atletica pontecorvese e della città di Pontecorvo -ha affermato il primo cittadino Rotondo- Per questo ringrazio chi ha creduto da sempre in lui (Lucio Farletti) allenandolo fin da piccolo, la sua famiglia che lo ha sempre sostenuto. Sei un orgoglio pontecorvese».