Il Salone di rappresentanza del palazzo della Provincia di Frosinone è gremito per la presentazione del libro di Matteo Renzi, "Un'altra strada. Idee per l'Italia di domani". 

"Questo libro è il disegno di ciò che vorremmo vedere realizzato tra dieci anni. Siamo tra i pochi che, quando parlano di passato, possono permettersi il lusso di presentare dei risultati, ma vogliamo immaginare l'orizzonte: il nostro nome è domani, il nostro spazio è domani, il nostro luogo è domani. Perché la politica o è futuro o non è'" -si legge nella prima parte della descrizione del libro- "Le sfide del presente e le scelte per un futuro da costruire. Le idee e il racconto appassionato delle ragioni per cui presto tornerà il tempo della politica contro il populismo, della cultura contro l'ignoranza, del lavoro contro l'assistenzialismo, della verità contro le fake news, dell'Europa contro il nazionalismo."

Un libro che nasce come tentativo di individuare alcune scelte di campo necessarie e urgenti. Prima ancora che scelte politiche, cantieri su cui rifondare una proposta per l'italia dotata di un respiro e una visione più ampi di un tweet o di una diretta facebook.